We are Online Market of organic fruits, vegetables, juices and dried fruits. Visit site for a complete list of exclusive we are stocking.

Usefull links

Contattaci

Il mio carrello
0,00 
Peperoni ripieni al Parmigiano

Peperoni ripieni al Parmigiano

Ingredienti (per 6 persone)

  • 4 peperoni (possibilmente di colore diverso)
  • carne macinata
  • 1 cipolla
  • 150 g riso cotto
  • 200 ml di salsa di pomodoro
  • 100 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • sale e pepe

Preparazione dei peperoni ripieni al Parmigiano Reggiano

La preparazione dei peperoni ripieni al Parmigiano Reggiano richiede una procedura piuttosto semplice da seguire.

  1. Cominciando lavando i peperoni e asciugandoli con cura;
  2. Tagliamo i peperoni a metà nel senso della lunghezza e li priviamo dei semi;
  3. Dopodiché, mettiamo a scaldare dell’acqua dove faremo bollire il riso;
  4. Mentre il riso cuoce, puliamo una cipolla e la sminuzziamo piuttosto finemente, in modo da ottenere un trito grossolano.
  5. In un contenitore piuttosto capiente mescoliamo la cipolla tritata e la carne macinata: vi uniamo poi un pizzico di sale e un pizzico di pepe.
  6. Quando il riso è giunto a cottura, lo scoliamo e lo lasciamo raffreddare per qualche minuto, prima di aggiungerlo alla carne macinata.

A questo punto, la farcitura per i peperoni è pronta: non bisogna fare altro che riempire le metà dei peperoni con la carne e poi collocarle in una pirofila da forno unta in precedenza per non farle attaccare. Prima di infornare, su ogni peperone versiamo un cucchiaio di passata o di salsa al pomodoro e due cucchiai abbondanti di Parmigiano Reggiano appena grattato, che permetterà alla pietanza di formare una crosticina deliziosa.

I peperoni vanno coperti con la carta alluminio e messi in forno preriscaldato per circa mezz’ora, facendoli cuocere a 200 gradi. Dopo trenta minuti, apriamo il forno e togliamo la carta, prolungando la cottura per un’altra decina di minuti, in modo tale da portare a termine una gratinatura perfetta. Trascorsi i dieci minuti, possiamo togliere i peperoni dal forno, che a questo punto sono pronti per essere gustati: risultano particolarmente saporiti se serviti dopo circa un quarto d’ora, ma sono buonissimi anche se vengono mangiati freddi.

Possiamo accompagnare i peperoni ripieni al Parmigiano Reggiano con un’insalata di crescione o di valeriana fresca e leggera, eventualmente condita con qualche goccia di aceto balsamico di Modena, all’insegna dei veri sapori dell’Emilia Romagna.